Don Robert Ngongi è il nuovo Presidente O.P.A.M.

Carissimi, ho la gioia di comunicarVi che Don Robert Kasereka Ngongi, della Diocesi Gemella di Butembo-Beni, il quale per cinque anni è stato nella nostra Diocesi come Vice Rettore in Cattedrale, Animatore del Gemellaggio, responsabile delle iniziative per le adozioni delle classi scolastiche, è stato eletto, sabato 7 aprile scorso, nuovo presidente dell’O.P.A.M. (Opera di Promozione dell’Alfabetizzazione nel Mondo).

La nomina di Don Robert è avvenuta a conclusione della XXXVIII Assemblea dei Soci dell’OPAM. Don Robert Kasereka Ngongi che per 5 anni è stato Assistente del gruppo Opam di Noto, succede, nella carica, a Don Aldo Martini che per 18 anni ha svolto con amore e dedizione totale questo prezioso servizio.

Il nuovo consiglio direttivo è quindi composto da: Don Robert Kasereka Ngongi (presidente), Fabrizio Corti (vice-presidente), Anna Nicolini (tesoriera), Elvira Costarella da Noto (consigliera), Michele Lambiase (consigliere).

Mentre rivolgiamo al neo presidente e al nuovo direttivo le nostre più vive felicitazioni, unite agli auguri del Vescovo mons. Antonio Staglianò, degli Organismi pastorali diocesani, invitiamo tutti a far conoscere questo Organismo che opera a livello internazionale e a esprimere gesti concreti di solidarietà nei confronti delle tante popolazioni che nel mondo ancora vivono in una condizione di sottosviluppo, causata proprio dall’ analfabetismo. La missione dell’ OPAM, è bene sottolineare, è quella di aiutare i piccoli ad uscire fuori dal dramma della mancata scolarizzazione e liberarli dall’ ignoranza che è la peggiore delle schiavitù.

Nel ringraziare Don Robert per questo nuovo impegno, gli assicuriamo la nostra preghiera e il nostro affetto e la nostra vicinanza.

Mons. Angelo Giurdanella

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.